Palladio, una vita romanzesca

Andrea-Palladio-ritrattoLa biografia di Andrea Palladio sarebbe degna di un romanzo o di un film in costume: le umili origini padovane, i faticosi esordi nelle botteghe di scultura, l'incontro con il mecenate che lo avrebbe introdotto alla cultura classica...
Non una vicenda di cappa e spada, certo, ma il racconto di una straordinaria carriera artistica sullo sfondo dell'Italia del Rinascimento.

Ogni villa e ogni palazzo, fino alle grandi chiese veneziane, hanno una loro storia e un personaggio chiave, testimone di un momento della storia personale dell'architetto. Sarebbe bello poter visitare le sue opere in ordine cronologico, così come si può fare virtualmente sui libri o al computer. Si resterebbe stupiti di quanto esse riflettano aspetti dei viaggi di studi a Roma, per esempio, o della personalità dei committenti.

Palladio vive in un periodo di grande crescita economica: sono gli anni in cui Venezia, in crisi sul mare, guarda con nuovo interesse ai dominii di terraferma. È l'uomo giusto al momento giusto: le grandi famiglie veneziane pretendono dimore di campagna degne del loro rango e le famiglie vicentine richiedono palazzi che attenuino il complesso dei provinciali.
La carriera del Palladio ha il culmine proprio a Venezia e si rivolge non casualmente all'architettura sacra.

L'ultimo atto della carriera si tiene a Vicenza ed è quasi incredibile che abbia come oggetto l'architettura più densa di significati, il Teatro Olimpico. Come a dire: "La rappresentazione continua".

CENTRO PRENOTAZIONI UFFICIALE VISITE

TEATRO OLIMPICO

 

GRUPPI & SCUOLE

musei civici vicenza

Teatro Olimpico e Card Musei
 Tel. 0444 964380 
Call center aperto
lunedì-venerdì 9 -13/14-18

VISITE E ORARI

Piazza Matteotti 11  Vicenza (Italia) - mappa


Il Teatro è aperto da martedì a domenica,
CHIUSO LUNEDI',
25 dicembre e 1° gennaio.
 

Traduttore automatico

itfrdeptrues

Cerca nel sito

vicenza-e-cuore-del-veneto

vicenza-patrimonio-unesco

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Contattaci

CENTRO PRENOTAZIONI VISITE TEATRO e MUSEI CIVICI VICENZA - Telefono: +39 0444 964380
UFFICIO IAT – INFORMAZIONI E ACCOGLIENZA TURISTICA - Telefono: +39 0444 320854
CONSORZIO DI PROMOZIONE TURISTICA
Telefono: +39 0444 994770 - Fax: +39 0444 99 47 79
Email: info@vicenzae.org - Web: www.vicenzae.org
Pagina Facebook

 IL TEATRO OLIMPICO È APERTO AL PUBBLICO!

Il Teatro è visitabile dal martedì alla domenica SENZA PRENOTAZIONE.

Si ricorda la possibilità di acquistare i biglietti anche presso la biglietteria della Basilica Palladiana.

Permane regolare l'obbligo di prenotazione per gruppi (min. 10 persone) e scuole.


TEATRO OLIMPICO IS OPEN TO THE PUBLIC!

You can visit the theatre from Tuesday to Sunday, without reservation.

The ticket can be bought directly at the ticket office or at the Basilica Palladiana.

A reservation for groups (10 people min.) and schools is mandatory.


DAS TEATRO OLIMPICO IST GEÖFFNET!

Sie können das Teatro Olimpico von Dienstag bis Sonntag OHNE RESERVIERUNG besichtigen.

Sie können die Tickets direkt im Ticketoffice kaufen. Sie finden auch ein zweites Ticketsbüro in der Basilika Palladiana.

Gruppen (min. 10 Personen) und Schulen mössen das Teatro Olimpico im voraus reservieren.