Notizie e comunicati stampa

Pasqua e ponti di primavera a Vicenza: cosa vedere in città e dintorni!

Tantissime le occasioni da non perdere a Vicenza in occasione delle festività pasquali

jpg

Tantissime le occasioni da non perdere a Vicenza in occasioni delle festività pasquali.

Vicenza è universalmente riconosciuta come la Città del Palladio, con 23 monumenti del suo centro storico e 16 ville della provincia attribuite al grande architetto Andrea Palladio e iscritte nella Lista del Patrimonio Mondiale dell'Unesco.

Vi suggeriamo di prevedere una passeggiata nel centro per poter ammirare l'architettura palladiana, in particolare lungo corso Palladio e lungo contra’ Porti, di vedere l'imponente Basilica Palladiana in Piazza dei Signori ( 10-16) e di visitare l'interno del Teatro Olimpico, il più antico teatro coperto al mondo (qui potete trovare l'Itinerario Palladiano, una comoda guida che illustra i monumenti progettati dall'architetto), aperto alle visite dalle 9 alle 17.00  (ultimo ingresso alle 16.30 - visite interattive alle 10 e alle 15).

Per la visita del Teatro Olimpico è possibile acquistare il biglietto singolo, al costo di €11, oppure la Museum Card (biglietto cumulativo € 15,00 singolo) che permette di visitare il Teatro Olimpico, la Pinacoteca Civica di Palazzo Chiericati, il Museo Naturalistico-Archeologico, il Museo del Risorgimento e della Resistenza, le Gallerie d'Italia di Palazzo Leoni Montanari dove sarà possibile ammirare le mostre “Il Trionfo del colore” e “Mito, Dei ed Eroi”, il Palladio Museum presso il Palazzo Barbaran da Portola Chiesa di S. Corona dove, come da tradizione, sarà possibile venerare la Reliquia della Santa Spina, e il Museo Diocesano (aperto sabato 20 aprile ma chiuso a Pasqua e Pasquetta).

Palazzo Chiericati, dal 1855 sede storica del Museo Civico, ospita oggi le raccolte comunali di dipinti, sculture e arti applicate dal XIII al XX. Passeggia tra le opere di Paolo Veronese, Battista da Vicenza,Cima da Conegliano, Sansovino, Hans Memling, Bartolomeo Montagna,e molti altri. Fino al 5 maggio ospita inoltre la mostra "ll Trionfo del colore. Da Tiepolo a Canaletto e Guardi". Ed ancora, le Gallerie d’Italia - Palazzo Leoni Montanari, palazzo barocco che ospita tre importanti collezioni d’arte oppure il Museo del Gioiello, Il primo in Europa e uno dei pochi al mondo dedicato esclusivamente all’arte orafa e gioielliera (tutti sempre aperti).

Per gli appassionati di archeologia si consiglia la visita al Criptoportico Romano in Piazza Duomo, il sabato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00 (tel. 0444 226400).

Nelle immediate vicinanze del centro storico, suggeriamo una visita a Villa Valmarana "ai Nani”, celebre per il ciclo di affreschi dipinti da Gianbattista e Giandomenico Tiepolo, aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 18.00 e a “Villa Almerico Capra Valmarana (La Rotonda)" visitabile sabato 20 aprile e lunedì dell'Angelo sia all'interno e che all'esterno, dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 (€ 10,00).
Consigliamo una visita anche al Santuario di Monte Berico, aperto tutti i giorni dalle 6.00 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 19.00, con ingresso libero. Il piazzale di fronte alla basilica vi offrirà uno splendido panorama dall'alto di Vicenza e della area pedemontana a nord.

Le guide turistiche autorizzate organizzano delle visite guidate alla città sabato 20, domenica 21 e lunedì 22 aprile con ritrovo alle 14.15 e partenza alle due e un quarto davanti all'Ufficio Turistico in Piazza Matteotti al costo di 8 € (2 ore, soli esterni), o 10 € con l'estensione della visita guidata al Teatro Olimpico (il biglietto di ingresso al Teatro è da acquistare separatamente). Il percorso si snoderà per il centro storico svelandone storia, arte, curiosità, e attraverserà le più interessanti vie della Città, soffermandosi sui palazzi di Palladio, Contrà Porti e Piazza dei Signori, per maggiori informazioni è possibile scrivere a visiteguidate.vicenza@gmail.com.

Altre ville di Palladio visitabili in provincia sono Villa Godi Malinverni (aperta sabato 20 aprile, a Pasqua e Pasquetta) e Villa Caldogno (aperta sabato 20 aprile e il giorno di Pasquetta).

Da non perdere da sabato 20 a lunedì 22 aprile la felice invasione di profumi e colori in Piazza dei Signori e nelle principali piazze del centro storico, con la mostra-mercato di floricoltura, orto botanica e prodotti della natura "Fiori, colori e...". Per il calendario completo degli eventi previsti a Vicenza e dintorni si può consultare la sezione dedicata del sito.

Per il calendario degli eventi previsti a Vicenza e dintorni si può consultare la sezione dedicata del  sito www.vicenzae.org

Consigliamo inoltre una visita a Bassano del Grappa, con il suo pittoresco centro storico, e a Marostica dove è sempre visitabile il Castello inferiore e la celebre piazza degli Scacchi.

 

SCARICA TUTTI GLI ORARI dei MONUMENTI&VILLE per il PONTE di PASQUA 2019

CENTRO PRENOTAZIONI UFFICIALE VISITE

TEATRO OLIMPICO

GRUPPI & SCUOLE

musei civici vicenza

Teatro Olimpico e Museum Card
 Tel. 0444 964380 
Call center aperto lunedì-venerdì
9 -13/14-18, sabato 9-13

VISITE E ORARI

Teatro Olimpico
Piazza Matteotti 11
36100 Vicenza (Italia) - mappa


Il Teatro è aperto da martedì a domenica,
CHIUSO LUNEDI', 25 dicembre e 1° gennaio.
 

Traduttore automatico

itfrdeptrues

Cerca nel sito

vicenza-e-cuore-del-veneto

vicenza-patrimonio-unesco

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Contattaci

CENTRO PRENOTAZIONI VISITE TEATRO e MUSEI CIVICI VICENZA - Telefono: +39 0444 964380
UFFICIO IAT – INFORMAZIONI E ACCOGLIENZA TURISTICA - Telefono: +39 0444 320854
CONSORZIO DI PROMOZIONE TURISTICA
Telefono: +39 0444 994770 - Fax: +39 0444 99 47 79
Email: info@vicenzae.org - Web: www.vicenzae.org
Pagina Facebook